Tg Politico Parlamentare, edizione del 22 settembre 2022

LA MINACCIA RUSSA SULL’USO DELL’ATOMICA

La Russia cambia strategia, almeno dal punto di vista della comunicazione, e la guerra in Ucraina da operazione speciale diventa un’operazione di difesa del territorio nazionale. Dmitry Medvedev ha dichiarato che la Russia userà “qualsiasi arma, comprese quelle nucleari” per difendere i territori che verranno annessi con i referendum. Il presidente Usa Biden all’Assemblea delle Nazioni Unite ha ammonito che “una guerra nucleare non può essere vinta e non deve mai essere combattuta”. A New York è stato trasmesso anche il discorso del presidente ucraino Volodymyr Zelensky che ha presentato un piano di pace in cinque punti.

L’AMBASCIATA RUSSA POSTA FOTO DEI POLITICI ITALIANI

L’ambasciata russa invade ancora una volta il campo della politica italiana. Gli account social della rappresentanza di Mosca in Italia pubblicano una galleria fotografica di Vladimir Putin impegnato in incontri istituzionali con politici italiani. Sotto, una didascalia dall’intento ironico: “Dalla storia recente delle relazioni russo-italiane. Ne abbiamo da ricordare”. Riecco quindi le immagini di Putin insieme a Matteo Salvini, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio nel 2019. Una stretta di mano con Enrico Letta nel 2013; uno scatto in cui Putin e Berlusconi siedono vicini in atteggiamento amichevole. E poi il presidente russo che incontra Mattarella, Napolitano, Renzi, Gentiloni, D’Alema. Un album dei ricordi ovviamente precedente all’invasione dell’Ucraina che ha incrinato i rapporti tra Roma e Mosca, ma che l’ambasciata russa ha deciso di sfogliare proprio a tre giorni dal voto.

ELEZIONI, LA SFIDA DELLE PIAZZE

Rush finale della campagna elettorale, con la gara delle piazze. Pd e centrodestra scelgono la stessa location per chiudere dinanzi ai propri sostenitori. Piazza del Popolo a Roma ospita prima i supporter di Meloni, Salvini e Berlusconi quindi, il giorno dopo, il Pd di Enrico Letta. La lotta all’ultimo voto si sposta intanto al sud, dove c’è il maggior numero di collegi contendibili. Non mancano le curiosità, come quella che vede i protagonisti delle elezioni sbarcare sulle bancarelle dei presepari a san Gregorio Armeno, borgo d’arte a Napoli. Giorgia Meloni conquista la scena, e con lei particolarmente gettonato è Giuseppe Conte. Silvio Berlusconi resta tra le statue più richieste dai clienti.

OLTRE 68MILA MIGRANTI SBARCATI DA INIZIO ANNO

Sono oltre 68mila le persone migranti sbarcate sulle coste da inizio anno. Nello stesso periodo, lo scorso anno furono oltre 43mila mentre nel 2020 furono 23mila. Il dato è stato diffuso dal ministero degli Interni. Dei quasi 68.700 migranti sbarcati in Italia nel 2022, 14mila sono di nazionalità tunisina. Gli altri provengono per lo più da Egitto, Bangladesh e Afghanistan.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 22 settembre 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Cingolani: “Il gas c’è, il problema è il prezzo”. L’Ue studia nuovi interventi contro il caro bollette

ROMA – Dalla Russia non arriva più gas all’Italia, le bollette sono fuori controllo e l’inflazione galoppa. Uno scenario che lascia poco tranquilli gli...

Venti anni di FiabaDay, il presidente Trieste: “Prioritario migliorare l’accessibilità ai disabili”

ROMA – Una giornata simbolo per parlare di azioni quotidiane e continue che possono fare la differenza per la creazione di un mondo senza...

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore...

Forza Italia, messaggio a Meloni: “Ministri tecnici non siano la regola”. Martedì i nomi della Lega

ROMA – Fervono le trattative per la formazione del nuovo governo, che sarà – salvo clamorose sorprese – guidato da Giorgia Meloni. Dopo l’incontro...

ARTICOLI CORRELATI