martedì, 18 Giugno , 24

Scalo Milano Outlet & More, l’unico a quattro piani in Italia

video newsScalo Milano Outlet & More, l'unico a quattro piani in Italia

Progetto di ampliamento pronto ad ottobre 2024

Milano, 24 mag. (askanews) – Novità importanti per Scalo Milano Outlet & More: il centro a soli 15 minuti da Milano insegue nuovi record e sta per diventare l’unico outlet a 4 piani in Italia. Prende infatti forma il piano di ampliamento da 9.000 metri quadri annunciato a marzo 2023, per un investimento complessivo pari a 40 milioni di euro, fra innovazione e ulteriori servizi. L’apertura al pubblico, come conferma l’amministratore delegato Davide Lardera, è prevista per metà ottobre 2024: “Siamo ad un ottimo punto: il cantiere sta procedendo in maniera corretta e il programma è ampiamente rispettato. Siamo contenti perché l’opera sta andando molto bene, anche dal punto di vista di nuovi brand e di affitti, considerato che siamo già arrivati al 66% di affittato: un dato che ci rincuora molto”.Per creare un’esperienza che andrà oltre a quella del semplice shopping, la nuova area accoglierà 32 nuove unità di vendita, 27 negozi e 5 ristoranti per la creazione di 300 ulteriori posti di lavoro, ma anche 1.300 metri quadrati di uno spazio di co-working, con l’obiettivo di creare valore economico e sociale per il territorio di Milano. Un passo in avanti per l’outlet che ha di recente festeggiato le performance positive fra fine 2023 e inizio 2024: “L’ultimo anno si è chiuso molto bene e così è partito anche il primo trimestre del 2024, nonostante un quadro macroeconomico molto complicato. Abbiamo riscontrato una crescita del 5% dei visitatori e del 7% del fatturato aggregato. Questo ci dà molta energia per completare l’ampliamento e andare ad inaugurarlo entro la metà di ottobre”. La nuova struttura, disegnata dallo studio londinese “Design International”, catturerà l’occhio dei visitatori grazie ad ampie vetrate che creeranno dinamicità delle forme e un’immersione totale del consumatore. Per la visita al cantiere, presenti anche l’assessore al territorio e sistemi verdi regione Lombardia, Gianluca Comazzi e il sindaco di Locate di Triulzi, Davide Serranò.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles