Pharmexpo a Napoli, l’assessore Santagada: “Segnale di ripartenza”

NAPOLI – “È un appuntamento importante che Napoli ospita da oltre un decennio e al quale il Comune è vicino. L’edizione di quest’anno dà, rispetto alle altre del passato, un segnale di ripartenza anche per la città”. Così alla Dire Vincenzo Santagada, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli e assessore comunale alla Salute, a margine dell’inaugurazione della tredicesima edizione di Pharmexpo in corso alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

“Ci troviamo – spiega – in un momento in cui la farmacia di comunità sta cambiando perché deve cercare di intercettare le esigenze dei cittadini e sta diventando sempre di più un centro di prossimità di salute: le istituzioni dovranno accompagnare e facilitare l’evoluzione di questo servizio indispensabile nella nuova sanità di prossimità che si andrà a definire”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Pharmexpo a Napoli, l’assessore Santagada: “Segnale di ripartenza” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

Sparatoria a Taranto, due agenti feriti

BARI – Due agenti di polizia sono rimasti feriti questa mattina nel corso di una sparatoria avvenuta, dopo un breve inseguimento, in viale Magna...

Sofia Goggia vince la discesa di Coppa del Mondo a Cortina

AOSTA – Sofia Goggia ha vinto la discesa di Coppa del mondo di sci a Cortina d’Ampezzo. L’Azzurra ottiene il suo quarto successo nelle discese libere,...

Valle d’Aosta in lutto per Piero Roullet, l’albergatore che cambiò il turismo

AOSTA – È morto Piero Roullet, 76 anni, albergatore di Cogne, dove era titolare dell’hotel Bellevue e delle strutture ricettive e di ristorazione a...

L’annuncio di Alessandro Baricco: “Ho la leucemia”

ROMA – Lo scrittore torinese Alessandro Baricco è malato di leucemia mielomonocitica cronica. Ne ha dato notizia lui stesso sui social, con un lungo...

“Servono asili nido gratis”: l’appello arriva dalla Procura di Bologna

BOLOGNA – Stavolta a suggerire i nidi gratis è il magistrato. L’appunto, affidato alla sua relazione in occasione dell’apertura dell’anno giudiziario in Corte d’Appello,...

ARTICOLI CORRELATI