mercoledì, 21 Febbraio , 24

Lega tira dritto su terzo mandato ma voto rinviato dopo Sardegna

Domani comizio leader insieme per Truzzu. Stallo...

Inaugurato anno accademico Università Scienze gastronomiche Pollenzo

Petrini: tra contadini e ambientalisti serve comprensione...

IA, Ferrieri (Angi): strumento importante

Ma serve maggiore regolamentazione Roma, 20 feb. (askanews)...

Usa, BASILICATË è il nuovo progetto sulla cultura lucana nel mondo

Appuntamento all’Istituto italiano di cultura il 21...

Otto ministeri hanno pagato in ritardo i debiti con i fornitori

EconomiaOtto ministeri hanno pagato in ritardo i debiti con i fornitori

AGI – Fra tutti i 12 ministeri che hanno un budget e una capacità di spesa, nel secondo trimestre di quest’anno solo quello degli Esteri (-17 giorni) ha pagato in anticipo i propri fornitori rispetto alle scadenze previste dalla legge. Gli altri 11, invece, hanno onorato le proprie spettanze in ritardo o non hanno ancora aggiornato i dati (8 hanno pagato e 3 si sono “scordati” di pubblicare i dati).

Inadempienza, quest’ultima, altrettanto grave quanto lo ‘sforamento’ dei tempi di pagamento: perché anche in questo caso ci troviamo di fronte a una violazione della legge per la mancata pubblicazione dei dati,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Otto ministeri hanno pagato in ritardo i debiti con i fornitori proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles