giovedì, 22 Febbraio , 24

Germania, governo taglia previsione crescita Pil 2024 allo 0,2%

Habeck: economia si trova in una fase...

Riso Gallo premia la sostenibilità della sua comunità del riso

Ad Alice Cerutti il riconoscimento Mario Preve...

Annunciate le 21 Cantine vincitrici del concorso “L’Umbria del Vino”

La cerimonia ufficiale di premiazione si terrà...

Crollo Firenze, Nardella: tragedia grande per risolverla in due riunioni

“Governo coinvolga amministrazioni locali” Firenze, 21 feb. (askanews)...

Opec+ studia nuovi tagli di petrolio per contrastare la seconda ondata Covid

EconomiaOpec+ studia nuovi tagli di petrolio per contrastare la seconda ondata Covid

AGI – Incrementare i tagli alla produzione di greggio o estendere quelli attuali (7,7 milioni di barili al giorno) al primo trimestre del 2021. Queste le ipotesi sul tavolo dell’Opec+ per non ripetere gli errori del marzo scorso quando a causa dei dissidi tra Russia e Arabia Saudita e della pandemia da coronavirus il greggio crollò a livelli record. Ora, di fronte ai contagi che aumentano in tutto il mondo, i paesi produttori non vogliono farsi trovare impreparati come a primavera. Il meeting Opec+ è fissato per il 30 novembre e – sostengono molti analisti – per quella data una decisione dovrà essere presa. 

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Opec+ studia nuovi tagli di petrolio per contrastare la seconda ondata Covid proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles