venerdì, 23 Febbraio , 24

Bce, Lagarde: ci servono più certezze su calo inflazione verso 2%

Dati contrattazioni salari I trimestre molto importanti Roma,...

Gaeta si candida a Capitale Cultura 2026: un triennio di mostre

Il sindaco: la città punto di riferimento...

Lista Lagarde sulle spese Ue: 800 mld l’anno su CO2, 75 mld difesa

E intanto accusa deflusso netto di fondi...

M.O., Netanyahu presenta piano post-guerra: i punti principali

Da smilitarizzazione a ricostruzione, da gestione Gaza...

Medici fiscali senza diritti ed esposti ad aggressioni

EconomiaMedici fiscali senza diritti ed esposti ad aggressioni

PALERMO (ITALPRESS) – Medici fiscali inattivi e senza diritti, esposti ad aggressioni e pagati a visita, ma con la garanzia della disponibilità. Nonostante l’emergenza sanitaria da coronavirus, in Sicilia, il sistema delle visite fiscali di controllo si è allentato. L’allarme è stato lanciato nel corso della conferenza stampa che si è svolta, a Palermo, a Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei medici, e indetta dal presidente provinciale dell’Omceo Toti Amato, alla presenza del direttore provinciale della sede Inps di Palermo, Saverio Giunta.
La situazione dei medici fiscali, è stato sottolineato, presenta diverse criticità a causa della loro inattività e mancanza di diritti che spesso li espone ad aggressioni.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Medici fiscali senza diritti ed esposti ad aggressioni proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles