Marche, approvata dalla Giunta regionale la delibera sull’ittiturismo

ANCONA – “Con questa delibera la Giunta regionale finalmente rende possibile una nuova opportunità, da anni ferma, per gli imprenditori della pesca che potranno aprire attività di ricezione e somministrazione per promuovere il nostro prodotto ittico e far vivere un’esperienza gastronomica ai turisti. Il mio auspicio è che, in questo senso, possano aprire nuove attività e nuovi posti di lavoro”. È quanto ha affermato il vicepresidente Mirco Carloni, assessore alla Pesca, dopo che la Giunta regionale ha approvato la delibera attuativa sull’ittiturismo.

Normato con legge regionale 33/2019 e disciplinato con regolamento regionale 1/2021, il comparto del turismo legato alla pesca aveva bisogno dell’ultimo passaggio necessario per rendere operativa questa opportunità nelle Marche. La Giunta ha approvato il modello di Scia, di piano aziendale e le disposizioni igienico sanitarie da rispettare nella preparazione e somministrazione degli alimenti. “Le Marche si allineano a quanto sta evolvendo a livello nazionale, per consentire alle imprese della pesca di acquisire quella multifunzionalità capace di garantire un’integrazione del reddito e di valorizzare una filiera produttiva, anche del pesato, locale”, ha detto Carloni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Marche, approvata dalla Giunta regionale la delibera sull’ittiturismo proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

Turchia, la denuncia dell’avvocata Cakir: “Gli oppositori eliminati con l’accusa di terrorismo”

ROMA – In Turchia ci sono diciannove avvocati che da otto anni sono dietro le sbarre a causa del loro lavoro. Nel 2017, alcuni...

Pharmexpo a Napoli, l’assessore Santagada: “Segnale di ripartenza”

NAPOLI – “È un appuntamento importante che Napoli ospita da oltre un decennio e al quale il Comune è vicino. L’edizione di quest’anno dà,...

Covid, aumentano i ricoveri in terapia intensiva. I decessi sono 90

ROMA – Sono 12.877 i nuovi casi di positività al Covid-19 e 90 i decessi registrati nelle ultime 24 ore in Italia. È quanto...

Caso sospetto di variante Omicron in Campania, isolati i contatti

ROMA – Un cittadino campano, di ritorno dall’Africa australe, è risultato positivo al tampone molecolare. Con lui anche il suo nucleo familiare composto...

Variante Omicron, il Sudafrica non ci sta: “Ingiustificato lo stop ai voli”

ROMA – Joseph Phaahla, il ministro della sanità del Sudafrica, ha bocciato la decisione di vari governi di imporre restrizioni ai viaggi...

ARTICOLI CORRELATI