lunedì, 22 Aprile , 24

Earth Day, ambasciatori presso Santa Sede a Villa Ada per l’ambiente

Passeggiata nel segno del rispetto natura guidata...

Imprese, Luxy prima azienda sedute italiana con certificazione Level

Riconoscimento per la sostenibilità dei mobili e...

Lombardia,1 mln di prestazioni sanitarie in più contro liste attesa

Regione investe altri 61 mln, monitorato rispetto...

Fenimprese: ecco libro ‘E’ nata una stella’, ricavato in beneficenza

VeneziaFenimprese: ecco libro ‘E’ nata una stella’, ricavato in beneficenza

(Adnkronos) – E’ stato presentato a Bari, in occasione dell’inaugurazione del ‘Villaggio dell’Accoglienza – Trenta ore per la Vita’, il libro sul successo di FenImprese in Italia e nel modo, dal titolo ‘E’ nata una stella’, con il ricavato che sarà totalmente devoluto in beneficenza. Il progetto Villaggio dell’Accoglienza – Trenta ore per la Vita’, realizzato su un terreno di proprietà comunale confiscato alla mafia, e portato avanti dal presidente dell’Agebeo e Amici di Vincenzo, Michela Farina, è destinato all’accoglienza dei piccoli pazienti oncologici e delle loro famiglie bisognose di supporto per affrontare le cure necessarie. In questa manifestazione è stato presentato unitamente a Lorella Cuccarini, testimonial di Trenta ore per la Vita, con la presenza del presidente nazionale di Fenimprese Luca Mancuso e del Coordinatore Nazionale Simone Razionale, il volume ‘E’ nata una stella’, scritto dal presidente di Fenimprese Bari, Paolo Scicutella. 

La cerimonia si è svolta in presenza del presidente della regione Michele Emiliano, di autorità civili, militari ed ecclesiastiche. La giornata è stata resa indimenticabile grazie alla partecipazione attiva di ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. La gestione del Villaggio, la quale sarà interamente a carico economico dell’Associazione, con i ricavi derivanti dalla vendita del libro ‘È nata una Stella’ che saranno interamente devoluti all’Agebeo. 

Durante la cerimonia di inaugurazione, il presidente di Fenimprese Nazionale, Luca Mancuso, ha sottolineato l’importanza di questo progetto unico nel suo genere, ‘E’ nata una stella’, con la prefazione dello stesso Mancuso e contenuti del direttore generale Andrea Esposito e del coordinatore nazionale Simone Razionale. “Abbiamo capito che abbiamo costruito una grande struttura ma che ancora molto dobbiamo e vogliamo fare e che racconteremo nel prossimo libro. Le imprese non devono badare solo al business, ma devono essere sempre disponibili verso la solidarietà e noi lo siamo sin dalla nostra nascita e continueremo su questo solco”, ha detto Mancuso. Mancuso e la Cuccarini si sono già resi disponibili per creare atri eventi in Italia per l’Associazione Trenta ore per la Vita.  

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles