Coronavirus, 15.199 contagi e 127 morti

ROMA (ITALPRESS) – Impennata dei contagi in Italia nelle ultime 24 ore. Sono 15.199 i casi registrati. Un dato record che fa della giornata di oggi la peggiore dall’inizio della pandemia, in deciso aumento rispetto a ieri quando si erano contati 10.874 nuovi contagi. In forte crescita i decessi, sono 127 i morti mentre ieri erano stati 89. E’ quanto riporta il consueto bollettino del Ministero della Salute.
In forte crescita anche il numero dei tamponi processati, 177.848 contro 144.737 del giorno precedente. I casi totali dall’inizio della pandemia ad oggi toccano quota 449.648. Sono 2.369 i guariti, mentre i ricoverati con sintomi sono 9.057 (+603): di questi 926 (+56) sono ospitati nelle terapie intensive.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Coronavirus, 15.199 contagi e 127 morti proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

L’Italia al voto, oggi urne aperte fino alle 23

ROMA – Election day in Italia: oggi, domenica 25 settembre, gli italiani si recheranno alle urne per votare il nuovo governo dopo la caduta...

Poeti, artisti e letterati a Caserta per la cerimonia di premiazione della rassegna multimediale

“ ”, sussurra Gandalf, mentre i fuochi delle Torri-faro sulle Montagne Bianche vengono avvistati da Aragorn,  che convince il re di Rohan a...

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il...

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole...

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono...

ARTICOLI CORRELATI