Civati: “Veramente volete un paese Dio, patria e famiglia”?

BOLOGNA – “Veramente volete vivere in un Paese ‘Dio, patria e famiglia’, in cui gli omosessuali sono mal sopportati? In cui i diritti, specialmente quello delle donne, sono vissuti con fastidio? Pensateci un momento. Immaginate, invece, un Paese che non faccia di tutto per riportarci indietro perché di tempo ne abbiamo già perso fin troppo”. È l’appello al voto del fondatore di Possibile Pippo Civati, capolista a Bologna, Ferrara e in Romagna per il plurinominale al Senato con la lista Alleanza Verdi e Sinistra.

“Immaginate un Paese che riconosca il merito, si ricordi di essere il Paese della cultura e che riconosca lo Ius soli- prosegue Civati- un Paese in cui si riconosca finalmente un salario minimo. Immaginate un Paese che superi il luogo comune del ‘si è sempre fatto così’”.

Civati chiuderà la campagna elettorale domani alle 20.30 a Bologna, nel cortile del Teatro del Baraccano (via del Baraccano 2) insieme alla segretaria di Possibile Beatrice Brignone, capolista al plurinominale al Senato per il collegio emiliano che va da Piacenza a Modena.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Civati: “Veramente volete un paese Dio, patria e famiglia”? proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Cingolani: “Il gas c’è, il problema è il prezzo”. L’Ue studia nuovi interventi contro il caro bollette

ROMA – Dalla Russia non arriva più gas all’Italia, le bollette sono fuori controllo e l’inflazione galoppa. Uno scenario che lascia poco tranquilli gli...

Venti anni di FiabaDay, il presidente Trieste: “Prioritario migliorare l’accessibilità ai disabili”

ROMA – Una giornata simbolo per parlare di azioni quotidiane e continue che possono fare la differenza per la creazione di un mondo senza...

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore...

Forza Italia, messaggio a Meloni: “Ministri tecnici non siano la regola”. Martedì i nomi della Lega

ROMA – Fervono le trattative per la formazione del nuovo governo, che sarà – salvo clamorose sorprese – guidato da Giorgia Meloni. Dopo l’incontro...

ARTICOLI CORRELATI