Auto elettrica: in Cina sono vicini a trovare il “Sacro Graal” delle batterie

AGI – Un team internazionale di ricercatori ha pubblicato su “Science” i dettagli relativi a un materiale per elettrodi che dovrebbe consentire la realizzazione di batterie rivoluzionarie ad alta potenza e rapide da ricaricare. I veicoli elettrici stanno guadagnando popolarità, ma i lunghi tempi di ricarica per le batterie rappresentano un significativo disincentivo per i potenziali clienti.

Mentre un tipico Suv con motore a combustione può percorrere circa 480 chilometri con un rifornimento di cinque minuti, un veicolo elettrico all’avanguardia impiega circa un’ora per immagazzinare energia sufficiente per percorrere la stessa distanza. La tecnologia per una batteria agli ioni di litio ad alta capacità che si ricarica rapidamente e funziona in modo efficiente è ancora un obiettivo non realizzato,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Auto elettrica: in Cina sono vicini a trovare il “Sacro Graal” delle batterie proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il...

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole...

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono...

Malattie reumatologiche, Patrizi (Omceo Roma): “Lavorare per migliore accesso cure”

ROMA – ‘Ridurre le diseguaglianze – uno sguardo verso le malattie reumatologiche’, questo il titolo del primo Tavolo tecnico – scientifico creato dal nuovo...

Dalla vagina più giovane al lifting del pene, ecco le novità della chirurgia estetica dei genitali

ROMA – Chi lo ha fatto, non lo dice e non lo dirà mai neanche sotto tortura. E chi vacilla e non riesce a...

ARTICOLI CORRELATI