A Roma la seconda tappa di “Al lavoro-Digital Edition”

Il tour autunnale del Career Day digitale organizzato da AlmaLaurea fa tappa a Roma fino al 16 ottobre. 30 le imprese coinvolte, tra webinar di approfondimento, workshop e colloqui online

 

BOLOGNA – Continua il tour autunnale AL Lavoro – Digital Edition. Il Career Day digitale, organizzato da AlmaLaurea SRL, fa tappa a Roma fino al 16 ottobre. Ilaureandi e i laureati registrati avranno l’occasione di conoscere le opportunità di inserimento e di carriera proposte dalle 29 imprese partecipanti, appartenenti a diversi settori, più un ente di formazione che presenterà la propria offerta formativa nella formula workshop.

In questa edizione romana, infatti, grazie all’ampia partecipazione di aziende, si arricchisce il ventaglio di profili più ricercati appartenenti alle seguenti aree: ingegneria, economico-statistica, giuridica, politico-sociale, scientifica, psicologica e chimico-farmaceutica.

In occasione della tappa capitolina del Tour “AL Lavoro – Digital Edition”, torna sotto i riflettori il tema del lavoro, affrontato in relazione alla trasformazione digitale e con focus sui nuovi possibili scenari sul futuro del nostro Paese. Diversi i webinar in programma, nel corso dei quali interverranno protagonisti del panorama nazionale per analizzare e comprendere il cambiamento in atto e tracciarne le nuove possibili traiettorie, con innovata consapevolezza.

L’iniziativa si è aperta questa mattina, con il primo webinar dedicato a Lavoro e trasformazione digitale. Nuovi scenari e nuove sfide. Silvio Marchettini e Rossella Parisi,AlmaLaurea srl, introdurranno e modereranno gli interventi di:Alfonso Balsamo, Area Lavoro, Welfare e Capitale Umano di Confindustria, Andrea Carteny, Università La Sapienza, Elena Militello, South working, Paolo Stern, Nexumstp SpA, Fabio Ficca, Gruppo Enel. 

I Placement si presentano: tra cambiamenti e innovazioneè il digital talks in programma giovedì 15 ottobre alle ore 11.30 che vedrà protagonisti Eleonora Renda e Silvia Massimi, Sapienza – Università di Roma, Francesca R. Gelosia,Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Liborio De Santis, Università Europea di Roma, Espedito Laterza, Università degli Studi di Roma “Foro Italico” e un rappresentante dell’Università di Roma LUMSA. 

Trasformare le difficoltà in opportunità sarà, infine,l’innovation talks in programma venerdì 16 ottobre alle ore 11.30 che raccoglierà le ambiziose esperienze e testimonianze di: Tortuga, think tank, associazione no-profit che conta oltre 50 membri under-30, tra studenti, ricercatori e giovani professionisti dell’economia e delle scienze sociali.

OFpassiONazienda di Robotica educativa che offre corsi e lezioni tech di robotica e coding, individuali, di gruppo, anche su Skype, per bambini, ragazzi, adulti, insegnanti, aziende; FAWLTS, associazione senza scopo di lucro il cui nome è il risultato dell’acronimo inglese “From Alumni With Love To Students”, nata da alcuni ex-studenti del Liceo Falcone e Borsellino di Arese con l’obiettivo di avvicinare il mondo del lavoro all’ambiente educativo; Dock3 – the startup lab, l programma di training e incubazione per startup dell’Università degli Studi Roma Tre; Monugram, startup tutta italiana, una Saasmarketplace rivolta a turisti e aziende turistiche per creare pacchetti viaggio in modo personalizzato.

Oltre agli appuntamenti istituzionali aperti a imprese, enti, istituzioni, pubblica amministrazione, laureati, laureandi e studenti, durante la cinque giorni troverà posto, come di consueto, un ricco palinsesto di workshop online per lapresentazione delle realtà aziendali coinvolte. Mentre nei due giorni finali i partecipanti preselezionati dalle imprese avranno la possibilità di incontrare i recruiter in sede di colloqui online.

Per partecipare ai workshop, o per prenotare un colloquio one-to-one, serve aggiornare il CV sul sito di AlmaLaurea e procedere con la registrazione all’evento. Nell’apposita sezione del sito è possibile: conoscere le imprese partecipanti e selezionare quelle più interessanti per inviare il CV; manifestare la disponibilità a sostenere con loro un colloquio da remoto nelle giornate del 15 e 16 ottobre; consultare l’elenco dei diversi workshop aziendali e pre-iscriversi quando necessario.

Le imprese aderenti all’appuntamento romano sono 29Acea, Almawave, Alten Italia, Avanade Italy, Birra Peroni, Capgemini, Carrefour Italia, Conte.it, Copernico Sim, Elettronica, Eustema, Ey, Fater, FIncons Group, Gestore dei Servizi Energetici – Gse, Ice Data Services Italy, Ion Group, Kpmg, Lidl Italia, Minsait – An Indra Company, Msx International, Ntt Data Italia, Philip Morris Italia, Reply, Soft Strategy Group, Sogei, Sonatrach Raffineria Italiana, Telecom Italia, Unicoop Firenze, Cuoa Business School – Master.

Il Tour proseguirà a Torino (dal 19 al 23 ottobre 2020), a Bari (dal 02 al 06 novembre 2020) e a Milano l’ultima tappa dal 16 al 20 novembre 2020.

L’articolo A Roma la seconda tappa di “Al lavoro-Digital Edition” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

ARTICOLI RECENTI

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il...

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole...

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono...

Malattie reumatologiche, Patrizi (Omceo Roma): “Lavorare per migliore accesso cure”

ROMA – ‘Ridurre le diseguaglianze – uno sguardo verso le malattie reumatologiche’, questo il titolo del primo Tavolo tecnico – scientifico creato dal nuovo...

Dalla vagina più giovane al lifting del pene, ecco le novità della chirurgia estetica dei genitali

ROMA – Chi lo ha fatto, non lo dice e non lo dirà mai neanche sotto tortura. E chi vacilla e non riesce a...

ARTICOLI CORRELATI